Lou Tapage

Lou Tapage

Gruppo rock-folk nato nel 2000 nel sud ovest del Piemonte la cui musica spazia dal ritmo dei balli popolari occitani alle arie irlandesi, dal cantautorato italo-francese alla musica celtica, il tutto legato da un proprio eclettico filo conduttore.
L’esordio discografico sulla lunga distanza è del 2005, con l’album “Lou Tapage” a cui fanno seguito nel 2007 “Reve Eternè”, nel 2009 “Que vos lei far” e nel 2013 “Finisterre”.
Lou TapageE’ del 2010 l’originale riproposizione in lingua occitana dell’album “Storia di un impiegato” di Fabrizio De Andrè.
Negli anni i Lou Tapage hanno calcato senza sosta palchi italiani, francesi e svizzeri, con più di cinquecento concerti all’attivo e partecipando a festival quali Folkest, Bustofolk, Nubilaria Celtic Festival, Tavagnasco Rock, Colonia Sonora, Balla coi Cinghiali, Estivada, Hestiv’ Oc, Taranta Power di Badolato e molti altri.
Per tre volte sono stati ospiti al Capodanno Celtico a Milano presso il Castello Sforzesco, in cui hanno potuto aprire i concerti di Hevia e dei Kila.
Hanno suonato all’auditorium Rai di Torino in apertura del concerto di Eugenio Bennato, per le Olimpiadi di Torino 2006 ed in Piazza Castello a Torino per i 150° dell’unità d’ Italia.
Finalisti del 1MFestival 2014 e del Capitalent di Radio Capital 2014.

Lou Tapage
Lou Tapage su Facebook

Samo tagged this post with: , , , Read 62 articles by

Comments are closed